PEELING

Il peeling chimico è un’esfoliazione cutanea controllata che avviene grazie all’uso di sostanze che levigano la pelle, accelerando il turn over cellulare, e che stimolano allo stesso tempo la produzione di collagene.

Si utilizza su:

  • viso (e occhi)
  • collo
  • décolleté
  • dorso delle mani

E’ un trattamento veloce e per vederne i risultati è necessario sottoporsi a più sedute lasciando trascorrere qualche giorno tra una seduta e l’altra. Al momento del trattamento viene prima effettuata una pulizia approfondita della pelle e poi vengono applicate le sostanze leviganti che possono essere:

  • acido glicolico
  • acido salicilico
  • acido tricloroacetico
  • acido lattico
  • acido carbolico (fenolo)

Applicando queste sostanze si favorisce l’esfoliazione controllata così da permettere alla pelle di rigenerarsi.

Durante il peeling è possibile avvertire una sensazione di bruciore che dura circa 5-10 minuti e che poi si attenua.

Nei giorni successivi al trattamento la pelle sarà molto sensibile ai raggi solari per cui può essere necessario evitare l’esposizione al sole o utilizzare una crema solare con schermo totale 50+. Le creme solari devono essere ad “ampio spettro”, in grado, cioè, di proteggerti dai raggi UVA e UVB. È sempre sconsigliato rimanere esposti nella fascia più calda della giornata.